Rinnovo contratti OSS; si proceda nel rispetto della legge e senza disparità di comportamento

In III Commissione un nuovo confronto con l’Assessore Lopalco ed il Direttore del Dipartimento Montanaro

Non è facile ma non ci stancheremo di provarci, oggi in III Commissione un nuovo confronto con l’Assessore Lopalco ed il Direttore del Dipartimento Montanaro su una questione che deve trovare necessariamente le ragionevoli soluzioni solo in punta di diritto.

Alla Giunta ed in particolare all’Assessore Lopalco dunque il mio invito a fornire un indirizzo politico alle direzione strategiche delle 10 Asl della Regione per evitare disomogeneità di comportamento in merito all’eventualità di una proroga degli Operatori Socio Sanitari in scadenza contrattuale il 31 gennaio prossimo.

Intanto restiamo in attesa che il Decreto Mille Proroghe venga convertito in legge, e che soprattutto si faccia chiarezza in merito alla possibilità che il personale in questione sia interessato dalla stabilizzazione al compimento dei 36 mesi.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.