Garantire il rientro a scuola dei ragazzi in assoluta sicurezza

Fino a quel momento, alle famiglie la libertà di scegliere se proseguire con la didattica a distanza senza ripercussioni alcune

Garantire il rientro a scuola dei ragazzi in assoluta sicurezza.
Fino a quel momento, alle famiglie la libertà di scegliere se proseguire con la didattica a distanza senza ripercussioni alcune.
È in estrema sintesi questa la conclusione dei lavori della VI Commissione, che ha visto intervenire in audizione, questa mattina, gli assessori ai trasporti, Anita Maurodinoia e all’istruzione, Sebastiano Leo per un confronto con i sindacati di categoria, il Forum delle Famiglie e la Consulta provinciale degli Studenti.
Un incontro durante il quale è stato illustrato nel dettaglio il piano per la ripartenza della scuola in sicurezza proposta dall’assessore Pier Luigi Lopalco e approvato dalla Giunta Regionale che, a partire dal 1° febbraio, prevede tre linee di azione fondamentali: l’istituzione del team degli operatori sanitari nelle scuole, un programma di esecuzione sistematica di tamponi antigenici rapidi negli operatori scolastici e un piano strategico per la vaccinazione anti Covid degli stessi operatori, in base a un criterio di età e presenza di fragilità.
Misure necessarie e fondamentali per consentire alle scuole di tornare ad essere luoghi da vivere e condividere in totale sicurezza.

Misure urgenti per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19: tinyurl.com/ye9e4nbq

Indirizzi operativi per la riapertura in sicurezza delle scuole nella Regione Puglia: tinyurl.com/1aupgl1c

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.